Curriculum

Nato a Lavello il 7 agosto 1966

Sposato e padre di due figli. Trascorre in Basilicata infanzia e adolescenza, frequenta a Melfi l’Istituto tecnico industriale, dove si diploma, e poi si trasferisce a Torino per iscriversi alla facoltà di Giurisprudenza.

Nel 1990, a soli 24 anni, da studente fuori sede diventa presidente di una piccola cooperativa di servizi che l’allora giovanissimo manager accompagna in una costante e significativa crescita.

Laus concorre ad imprimere l’indirizzo strategico e la rotta commerciale dell’azienda di cui lascerà definitivamente la presidenza nel 2014 per dedicarsi all’attività politica.

Nel 2005 viene eletto con 8mila 950 voti al Consiglio regionale del Piemonte, nelle file della Margherita. L’anno dopo è il primo consigliere regionale a chiedere la costituzione del gruppo unico in Regione tra Ds e Margherita: è quella la partenza del dibattito per la costruzione del Partito democratico.

Nel 2007 viene nominato segretario della Margherita per la città di Torino, l’anno dopo è vice segretario del Pd sempre nel capoluogo subalpino.

Nel 2010 si ricandida come consigliere regionale in Piemonte e viene eletto con 7mila 549  preferenze. In Regione è vicepresidente della commissione Cultura.

Nelle elezioni del 2014 viene rieletto (quota proporzionale) nella circoscrizione di Torino con 7mila 716 voti di preferenza. Il 30 giugno dello stesso anno, nella seduta di insediamento della X legislatura, diventa presidente del Consiglio regionale.